Salta al contenuto principale
Foto archivio URP

Dal 4 marzo 2021 i cittadini potranno attivare SPID ( identità digitale SPID Lepida-Id) presso l’Urp della Provincia di Pistoia, grazie alla collaborazione con la Regione Toscana.

Occorre prenotarsi al Numero Verde 800 246 245, tutti i giorni eccetto il sabato, dalle 8,30 alle 13,30.

La Provincia di Pistoia è la prima Provincia in Toscana ad aprire questo sportello, aderendo all'iniziativa promossa dalla Regione Toscana:

La situazione di emergenza sanitaria e la sempre maggiore necessità dei cittadini di avere lo Spid, l’identità digitale, per accedere ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione, ci hanno spinto a cogliere questa opportunità data dalla Regione Toscana ed offrire al nostro territorio un ufficio in più dove poter completare la procedura di rilascio della credenziale con il passaggio del riconoscimento fisico. Ricordo – dice ancora il Presidente Marmo – che l’Urp della Provincia di Pistoia è stato il primo in Toscana anche per l’apertura dello sportello decentrato del Difensore Civico della Regione Toscana, così come è stato soggetto attivatore, sempre per la Regione, della Tessera Sanitaria-Carta dei Servizi anche da remoto, senza doversi recare fisicamente allo sportello. E’ per noi un rinnovato impegno verso i nostri cittadini, arricchire il territorio di punti di accesso ai servizi della pubblica amministrazione, oggi soprattutto servizi digitali. Un ringraziamento a chi con professionalità ha assicurato nel tempo che la funzione anche “sociale” del nostro Urp non venisse meno soprattutto in un periodo di grandi difficoltà come quello attuale. Grazie al Segretario Generale Dr.ssa Di Maio e anche Dirigente dell’ufficio, che ha dimostrato una particolare sensibilità al valore dell’ascolto dei cittadini, all’impegno verso servizi diffusi sul territorio che rispondano ai bisogni della comunità ed alla pubblica amministrazione che cambia.“

Per maggiori informazioni, visita la sezione specifica del sito ufficiale.

Fonte: Ufficio di Presidenza – Funzionario P.O. Moreno Seghi