Salta al contenuto principale
Foibe

Esercizi di memoria, narrazioni familiari fra foibe ed esodo giuliano-dalmata e testimonianze, questo il titolo dell’intervento proposto stamani agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. L’iniziativa rientra nel progetto “Scenari del XX secolo”  realizzato dalla Provincia in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.
Relatore, la dott.ssa Gloria Nemec, docente e ricercatrice di Storia sociale, che ha affrontato  i processi collettivi che interessarono le popolazioni della zona alto-adriatica e i relativi lasciti di memorie.
La testimonianza diretta è stata portata da Sig.ri Roberto Cervino, in rappresentanza del padre Mario e da Sergio Laganà [Mario Cervino è Presidente del Comitato Provinciale di Livorno dell' A.N.V.G.D. (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia), Sergio Laganà è Presidente del Gruppo di Livorno dell' A.N.M.I. (Associazione Nazionale Marinai d'Italia). Entrambi Ufficiali in congedo della Marina Militare con il grado di Capitano di Vascello (C.V.)]. Roberto Cervino ha riportato un’intervista fatta al padre testimoniando quanto accaduto a partire dall’8 maggio 1948, con la partenza della famiglia da Fiume, abbandonando ogni loro avere e l’arrivo in campo profughi a Novara, dove hanno vissuto per i successivi 5 anni. “I ragazzi presenti alla conferenza hanno il privilegio di non conoscere un confine di Stato. Il mio impegno di testimoniare ai giovani, in vece di mio padre, è un momento di fiducia verso il futuro; ai miei genitori avevano tolto tutto, ma hanno avuto la forza, la determinazione e la capacità di ricominciare da zero e di dare un degno futuro ai propri figliafferma Cervino.
Ha coordinato l’incontro il dott. Edoardo Lombardi, ricercatore dell’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia. Presenti studenti degli Istituti Superiori “B. De Franceschi/A. Pacinotti” e “Scuole Mantellate” di Pistoia. Il saluto istituzionale della Provincia  è stato portato dal Vice-Presidente Gabriele Giacomelli Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi presidenza@provincia.pistoia.it