Salta al contenuto principale
Brasiliani2021

Onorata ieri presso il Monumento Votivo Militare Brasiliano di San Rocco  la memoria dei soldati brasiliani caduti durante la Seconda Guerra Mondiale. Alla cerimonia era presente per la Provincia di Pistoia il Vice Presidente Gabriele Giacomelli.

"E giusto ricordare che furono oltre venticinquemila i soldati brasiliani che vennero in Italia -molti di loro proprio in Toscana- a combattere al fianco delle Forze Alleate. E un doveroso omaggio a giovani che sono morti nei nostri territori per liberarci dalla invasione nazista" ha commentato il Vice Presidente Giacomelli. Per la resa delle truppe tedesche l’apporto della Força Expeditonaria Brasileria fu, infatti, decisivo.

I soldati brasiliani tumulati a fine conflitto a Pistoia, nella zona di San Rocco, furono 462. Le loro salme sono state traslate in Brasile nel 1960. Nel luogo dove sorgeva il cimitero è stato realizzato il Monumento Votivo, che è territorio brasiliano e in cui tutte le mattine viene effettuato l'alzabandiera.