Salta al contenuto principale
Salaoperativa6gennaio

Emergenza neve: aggiornamento del 6 gennaio delle ore17.15

Si è appena conclusa la riunione operativa del centro coordinamento soccorsi (CCS) sull'emergenza neve convocata, presso la sala operativa provinciale integrata (SOPI), dal  Prefetto Gerlando Iorio e dal Presidente della Provincia Luca Marmo, alla quale sono intervenuti i Sindaci, Abetone Cutigliano e di San Marcello Piteglio e di Pistoia.
Hanno preso parte all'incontro, avvenuto in raccordo con la Sala Operativa Regionale di Protezione Civile,  il Questore, il Comando Provinciale Carabinieri, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco, nonché la sezione Polizia Stradale, ENEL e ANAS.
Nel corso della riunione è stato fatto il punto della situazione circa l'impegno, tuttora in corso, per il ripristino dell'energia elettrica nelle zone interessate, nonché sugli sforzi profusi nella rimozione dalle sedi stradali delle alberature cadute a causa della neve. Per svolgere tali interventi e garantire la sicurezza della circolazione stradale, ANAS ha disposto la chiusura della SS66, dall'abitato di Borghesi (km 44) all'abitato di Pontepetri (km53) segnalando  che  da Pistoia il percorso alternativo  consigliato è la SS12, fino alla località La Lima ( km 72).
Durante l'incontro e emersa la necessita  di intensificare  i controlli  di polizia sulle arterie stradali, sia in funzione di filtraggio del traffico verso la montagna, che resta riservato  ai soli residenti, quanto in funzione delle attuali limitazioni  agli spostamenti previste dalle normative antiCovid.  Tali attività saranno oggetto di specifica ordinanza del Questore e di attività interforze.
Durante la seduta i Sindaci di Abetone Cutigliano e di San Marcello Piteglio hanno comunicato di aver adottato le ordinanze di chiusura delle scuole per i giorni di domani giovedì 7, venerdì 8  e sabato 9; per il Comune di Pistoia è  in corso di valutazione l'adozione di una simile ordinanza, limitata alle zone collinari e della montagna.
Continua infine l'attività di spalatura e salatura sulle strade e la rimozione delle alberature dalle sedi stradali. Rimane  costante l'attività di monitoraggio garantita da tutte le componenti del sistema della Protezione Civile.

Nota congiunta Prefettura Provincia