Salta al contenuto principale
Poliziaprovincialesecondaondata

La Polizia Provinciale, gia impegnata durante la prima ondata dell'emergenza Coronavirus, ritorna a garantire controlli lungo le strade di competenza provinciale su tutti i comuni del territorio pistoiese,  al fine di concorrere alla salvaguardia dell'incolumità e della salute pubblica. I servizi in questione rientrano tra quelli disposti dalla Prefettura e sono coordinati dalla Questura.

“La Polizia Provinciale, che ringrazio, ha dimostrato fin dal marzo scorso di svolgere puntualmente e con professionalità i servizi di prevenzione anticovid assegnati" dice il Consgliere delegato Sindaco Nicola Tesi . "La presenza della Polizia Provinciale che torna sulle strade  a supporto delle altre Forze dell'Ordine è importante.  In questa fase c'è la necessità di continuare l'azione di prevenzione e di informazione a sostegno dei giusti comportamenti da osservare” conclude Tesi