Salta al contenuto principale
Foto fascia

Nei giorni scorsi il Presidente Marmo ha di nuovo sollecitato Poste Italiane per chiedere maggiori aperture degli uffici postali, soprattutto nelle zone periferiche e nelle frazioni montane.

La fase di riapertura dopo il lock down sta producendo afflussi importanti di utenti presso gli uffici postali che fanno fatica a smaltire le code stante il regime di apertura ancora parziale di molti di questi. Con l'arrivo della stagione estiva il problema si intensificherà sicuramente.

"Nelle ultime settimane ho ricevuto molte segnalazioni - dichiara il Presidente Marmo - ampiamente e oggettivamente motivate. Auspico una risposta adeguata da parte dei vertici di Poste Italiane, per evitare di penalizzare gli utenti nel momento della ripartenza delle attività".

Fonte: Ufficio Presidenza - Funzionario P.O. Moreno Seghi