Salta al contenuto principale
taglio

La Provincia, in considerazione dell'arrivo della stagione invernale, rilevato che negli anni si è registrato il fenomeno di pianti e arbusti che protendono rami, fronde e foglie sulle strade provinciali, creandone limitazione all’uso e ostruendo il campo visivo agli utenti della strada, nonché quello della caduta di alberi sulla carreggiata, ricorda a tutti i proprietari e conduttori di piantagioni poste a dimora in terreni confinanti con le strade provinciali, di provvedere a:
-tagliare i rami delle piante radicate sui propri fondi, che si protendono oltre il confine stradale, ovvero che nascondono o limitano la visibilità di segnali stradali, restringono le strade o interferiscono in qualsiasi modo con la corretta fruibilità delle strade;
-potare regolarmente le siepi radicate sui propri fondi e che provocano restringimenti, invasioni o limitazioni di visibilità e di transito sulla strada confinante;
-rimuovere immediatamente alberi, ramaglie e terriccio, se caduti sulla sede stradale dai propri fondi per effetto di intemperie o per qualsiasi altra causa e di
-adottare tutte le precauzioni e gli accorgimenti atti ad evitare qualsiasi danneggiamento e/o pericolo e/o limitazioni della sicurezza e della corretta fruibilità delle strade confinanti con i propri fondi.
L'Amministrazione evidenzia che il provvedimento è stato adottato in quanto la presenza di piante e/o vegetazione che si protendono oltre il confine o che limitano la visibilità può costituire pericolo per la sicurezza stradale e invita a provvedere alla manutenzione entro i tempi e con le modalità di cui alla relativa ordinanza
Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi tel. 0573-374595  presidenza@provincia.pistoia.it

 

Collegamenti