Salta al contenuto principale
Pulisco mondo

La Provincia di Pistoia, su richiesta di Legambiente, ha deciso di supportare "Puliamo il mondo", con un’azione concreta, messa in campo per la tappa di pulizia organizzata, nell’ambito degli interventi del programma dell’edizione 2019, nell’area dell’Istituto Fedi Fermi.
L’iniziativa di cura e recupero urbano in questione, che ha visto presenti il Presidente di Legambiente Pistoia Antonio Sessa e il Dirigente Scolastico dell’Istituto Fedi Fermi Paolo Bernardi, è stata possibile per l’impegno dei volontari di Legambiente, degli Scout ,dei ragazzi di Friday for Future e di dipendenti dell’Amministrazione Provinciale volontari.
Soddisfazione è stata espressa dal Presidente di Legambiente Pistoia Antonio Sessa per il fatto che “quest’anno per la prima volta i cittadini hanno chiesto spontaneamente di partecipare” e per la possibilità, in riferimento all’azione svolta sull’area Fedi Fermi, “di rendere agibile un posto dove vanno i nostri ragazzi”.
Rivolgo “Un grazie a Legambiente e un grazie anche alla Provincia per il supporto tecnico e il personale volontario intervenuto” ha detto il Dirigente dell’istituto Fedi Fermi Paolo Bernardi, che ha sottolineato l’importanza della partecipazione anche in funzione degli indirizzi specifici di formazione dell’Istituto stesso, che prepara gli studenti a diventare esperti di biotecnologie ambientali e costruzione dell’ambiente e del territorio.
Ogni volta che incontro i ragazzi di Friday for future ribadisco quanto sia importante diffondere una cultura alternativa che rispetti a 360 gradi l’ambiente, come Presidente di Provincia spero di dare segnali concreti di sostegno e di poter attivare sinergie utili ha detto Marmo.