Salta al contenuto principale
foto conferenza

Grazie ad una forte collaborazione tra le istituzioni e con un forte impegno della Provincia e delle Scuole più direttamente interessate, sarà garantito in maniera adeguata e regolare l’inizio del nuovo anno scolastico previsto per il 16 settembre” - Esordisce con queste parole Marzia Niccoli, Consigliere Delegato all’Edilizia Scolastica della Provincia di Pistoia nel suo intervento durante la Conferenza stampa organizzata dalla Provincia per fare il punto sulla situazione degli interventi nelle scuole in vista dell’apertura dell’A.S. 2019/2020.
Una riorganizzazione degli spazi interni all’Istituto Einaudi di Pistoia, che verrà realizzata nei prossimi giorni in stretta collaborazione con la Scuola, consentirà di evitare lo spostamento delle classi in altri edifici esterni.
Negli altri Istituti oggetto di indagine statica e sismica (Liceo Forteguerri, Istituto Fedi-Fermi – Istituto di San Marcello P.se) sono in corso i lavori necessari per garantire l’utilizzo in sicurezza degli edifici.
Inoltre, i lavori nell’ex edificio della Banca d’Italia consentiranno di ospitare, a partire dalla fine del mese di Ottobre, la succursale dl Liceo Petrocchi di Pistoia (che garantisce il regolare avvio dell’a.s. con i doppi turni, fino allo spostamento nella nuova sede).
E’ iniziato un percorso difficile che punta alla riqualificazione complessiva delle nostra scuole, alla fine del quale sarà garantita piena dignità agli edifici scolastici della nostra Provincia – ha detto il presidente Luca Marmo – nella consapevolezza che ci saranno alcuni disagi da sopportare e lavorare per il reperimento delle risorse finanziarie, proseguendo il lavoro di progettazione e programmazione avviato negli ultimi due anni”.