Salta al contenuto principale
Leoncavallo

Un secolo fa, il 9 agosto 1919, moriva a Montecatini Terme il compositore Ruggero Leoncavallo, la cui fama è legata sopratutto all'opera "Pagliacci". Per ricordare il genio artistico musicale di Leoncavallo stasera Montecatini ha reso omaggio al Maestro con il Gran Galà Lirico Internazionale dal titolo "Leoncavallo protagonista delle Terme di Montecatini". Al concerto  organizzato dall’Accademia “Leoncavallo” in collaborazione con le Terme ed il Comune di Montecatini, patrocinato della Regione Toscana e dalla Provincia di Pistoia, con il  contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, ha partecipato anche il Presidente della Provincia Luca Marmo.
Sul palco si sono esibiti artisti internazionali: il baritono sud coreano Young Jun Park, vincitore del concorso internazionale “Riccardo Zandonai” e il soprano Ko Myung San, raffinata interprete mozartiana, protagonista di prestigiose produzioni al Maggio Musicale Fiorentino. Al pianoforte Giuseppe Tavanti, pianista di fama  internazionale e biografo di Ruggero Leoncavallo. Il maestro Tavanti proprio quest’anno ha dato alle stampe il libro “Un’idea di Ruggero Leoncavallo” . 
Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi tel. 0573-374595 presidenza@provincia.pistoia.it