Salta al contenuto principale
divinecreature

La To Groove ONLUS propone la mostra “Divine Creature”. Ad aprire l'esposizione è stato il coro delle “Mani bianche”, inserito nel progetto provinciale Genitori in formazione e portato a Pistoia proprio dalla To Groove.

Divine Creature presenta 10 lavori fotografici che reinventano altrettanto capolavori di arte sacra, interpretati da persone con disabilità. I quadri rivisitati che hanno coinvolto 45 persone tra disabili e familiari hanno richiesto tantissime ore di lavoro e tecniche particolari.

I dieci capolavori esposti sono: l’Annunciata di Palermo di Antonello da Messina (1476), l’Annunciazione del Caravaggio (1609), l’Adorazione del Bambino di Gherardo delle Notti (1620), l’Angiolino musicante del Rosso Fiorentino (1521), Il Bacio di Giuda di Giuseppe Montanari (1918), l’Ecce Homo di Lodovico Cardi detto il Cigoli (1607), il Cristo e il Cireneo di Tiziano (1560 circa), Lamento sul Cristo Morto di Mantegna (1475-80), il Trasporto di Cristo al Sepolcro di Antono Ciseri (1870) e la Cena di Emmaus del Caravaggio (1606)

La mostra, allestita nelle Sale affrescate del Palazzo Comunale di Pistoia, sarà visitabile fino al 20 gennaio 2019. Orari di apertura: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18; sabato e domenica orario continuato dalle 10 alle 18; 24 e 31 dicembre dalle 10 alle 13; Natale e 1° gennaio dalle 16 alle 19; 26 dicembre dalle 16 alle 18. Ingresso gratuito.

La To Groove è iscritta all'albo del Sistema di educazione degli adulti e il coro delle Mani bianche rientra tra le azioni del progetto provinciale Genitori in formazione.

Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi  tel. 0573-374595   presidenza@provincia.pistoia.it