Salta al contenuto principale

Recupero rifiuti, la competenza della Provincia di Pistoia

A decorrere dal 29 Maggio 2019, data della sentenza della Corte Costituzionale n.129, l'iscrizione al registro imprese, che intendono effettuare attività di recupero rifiuti, avvalendosi delle procedure semplificate di cui agli artt. 214, 215. 216 del D.Lgs. n.152/2006 s.m.i. non è più competenza della Regione ma della Provincia di Pistoia.

Le imprese che intendono effettuare operazioni di recupero di rifiuti in procedura semplificata vengono iscritte nel Registro Provinciale dei Rifiuti, previsto dall’art.216 del D.Lgs 152/2006 e s.m.i., a seguito di presentazione di “Comunicazione di inizio attività”.
In base al D.P.R 59/2013, art.3 comma 3 sono previste due modalità di presentazione della “comunicazione di inizio attività”:

  • presentazione della “comunicazione di inizio attività” in modalità autonoma;
  • presentazione della “comunicazione di inizio attività” quale endoprocedimento dell’Autorizzazione Unica Ambientale.

La validità dell’Iscrizione al Registro è subordinata al pagamento del diritto annuale di iscrizione alla Provincia di Pistoia, da effettuarsi entro il 30 aprile di ogni anno, sia che si tratti di comunicazione in modalità autonoma che di endoprocedimento in A.U.A.
Modalità di versamento dei diritti di iscrizione annuale registro recupero rifiuti artt.214,215,216 D.Lgs.152/06 ai sensi del D.M. n. 350 del 21/07/1998 l'ammontare del diritto di iscrizione annuale da versare dovrà essere calcolato in base alla quantità annua di rifiuti trattati, sulla base della tabella di seguito riportata.

Classe di attività Quantità annua di rifiuti Importo da versare
Classe 1 superiore o uguale a 200.000 t € 774,69
Classe 2 superiore o uguale a 60.000 t e inferiore a 200.000 t € 490,63
Classe 3 superiore o uguale a 15.000 t e inferiore a 60.000 t € 387,34
Classe 4 superiore o uguale a 6.000 t e inferiore a 15.000 t € 258,23
Classe 5 superiore o uguale a 3.000 t e inferiore a 6.000 t € 103,29
Classe 6 inferiore a 3.000 t € 51,65

Il versamento dovrà essere effettuato esclusivamente tramite metodo PagoPA, accessibile dal sito istituzionale della Provincia di Pistoia all’indirizzo web https://pagopa.provincia.pistoia.it/PagamentiOnLine, entrando all’area “Pagamenti spontanei” e selezionando il servizio “Proventi diversi” nella categoria “Area istituzionale” indicando come causale “Recupero rifiuti – attività……….” (indicare il codice di attività da R1 a R13).

Si ricorda inoltre che il mancato versamento nei termini previsti comporta la sospensione automatica dell’iscrizione.

Procedimenti

Nessuno.