Salta al contenuto principale
Cagnolino imprigionato

Il fatto è accaduto in località Campo alla Torre nel comune di Pistoia. Un cittadino, dopo aver udito nella prima mattinata di giovedì scorso, latrati e guaiti provenire da un appezzamento di terreno posto nelle vicinanze della propria abitazione, ha notato un cane che era rimasto incastrato con la testa dentro una grata di ferro e rischiava di morire soffocato. Non riuscendo a soccorrerlo ha immediatamente avvertito il comando della Polizia Provinciale di Pistoia che è intervenuto con una propria pattuglia. Gli agenti, appena giunti sul posto, sono riusciti, non senza qualche difficoltà, a liberare l’animale. Non appena terminato il salvataggio in extremis hanno iniziato le ricerche del proprietario individuandolo in breve tempo in una delle abitazioni circostanti. Provato dalla brutta avventura, ma illeso, l’anziano cane è stato restituito al suo padrone.

Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi presidenza@provincia.pistoia.it