Salta al contenuto principale
REDOP

Il progetto presentato dalla Rete documentaria della provincia di Pistoia -REDOP- ha ottenuto il secondo miglior punteggio a livello regionale.

La Regione Toscana ha assegnato al progetto il  contributo di € 119.708,39 sulla linea di finanziamento a sostegno delle attività ordinarie delle reti documentarie toscane per l'anno 2020.

Il contributo sosterrà attività di prestito e interprestito, catalogazione e acquisti coordinati, promozione alla lettura, restauro e digitalizzazione, svolte a livello cooperativo per tutti i soggetti della Rete.

Regolata da una apposita convenzione, la REDOP è composta dalle biblioteche e degli archivi storici dei Comuni del territorio provinciale e da archivi e biblioteche di altri enti pubblici e privati locali. Il capofila di rete è la biblioteca San Giorgio di Pistoia.

La Provincia di Pistoia collabora con il capofila e con gli altri soggetti nello svolgimento delle attività amministrative della rete con proprie risorse di personale.

Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi presidenza@provincia.pistoia.it