Salta al contenuto principale
Glifosate

Il Presidente Marmo è intervenuto alla presentazione ufficiale, avvenuta alla biblioteca San Giorgio, dell'esperienza  "Vannucci Zero", il  primo vivaio a glifosate zero, un progetto già collaudato ed utilizzato nella vasetteria del distretto  vivaistico pistoiese.
Il progetto, illustrato da Andrea Massaini, General manager di Vannucci, ha alle spalle anni di sperimentazioni e di investimenti economici e di conoscenza. Il risultato consegnato oggi si inserisce nel solco del glifosate free dettato dall'Unione Europea,  che ha indicato come termine massimo per l'utilizzo della molecola di erbicida chimica il 2022, e che la Regione Toscana ha rafforzato, anticipando la data al 2021.
Intervenuti all'evento, oltre al Prefetto Dott. Zarrilli, tutti i vertici istituzionali e tutte le figure rappresentative del mondo del vivaismo, tra gli altri il Presidente del Distretto Francesco Mati e il Presidente dell'associazione Vivaisti italiani Luca Magazzini. Presenti anche le Associazioni ambientaliste impegnate sul territorio.
Il Presidente Marmo ha espresso il plauso per la capacità innovativa dimostrata dall'azienda Vannucci con il vivaio sostenibile, sottolineando che si tratta di un decisivo passo in avanti verso la sostenibilità ambientale. Marmo nel suo intervento  ha evidenziato che  per la zona della montagna questo modello di produzione, che sfrutta la pacciamatura in legno prodotta con il progetto MOTORE, potrà rappresentare una straordinaria occasione di crescita economica.