Salta al contenuto principale
Concerti

La cerimonia della Festa della Repubblica quest’anno, con il nuovo Prefetto Emilia Zarrilli, ha visto un prezioso arricchimento del programma e una nuova adesione territoriale. Novità assoluta e particolarmente apprezzata è stato il Concerto per la Festa della Repubblica, che si è svolto sabato pomeriggio al Teatro Manzoni, in un teatro affollato come a una prima.
Protagonisti i bravissimi ragazzi del Liceo Musicale Forteguerri, alcuni dei quali anche al debutto, affiancati dai loro insegnanti. Gli studenti si sono dimostrati abili in un programma di sala impegnativo, conquistando il pubblico che non ha risparmiato applausi lunghi e sentiti e che naturalmente è rimasto in piedi sulle note dell’Inno d’Italia e dell’Inno alla gioia.
Il Presidente ha partecipato al Concerto, al quale erano presenti tutte le più importanti autorità civili del territorio e tutti i Sindaci dei Comuni, e a proposito del successo e dell’apprezzamento sull’iniziativa dichiarato dai tutti i presenti ha detto: “Complimenti ai ragazzi del Liceo Musicale per l’esibizione di stasera, ma soprattutto per la capacità di aver saputo lanciare il cuore oltre l’ostacolo, scegliendo una scuola molto impegnativa, dove alle materie tradizionali si somma lo studio degli strumenti. Mi auguro che l’omaggio della Prefettura per il 2 Giugno, voluto quest’anno per la prima volta dal Prefetto Zarrilli. sia il primo di una lunga serie di concerti per la Festa della Repubblica. Il successo dell’evento è risultato e merito di una Prefettura che cerca con interesse e determinazione l’apertura e la collaborazione con il territorio, valore nodale per affrontare le sfide che la nostrà comunità è chiamata a gestire
Bravissimi anche i membri del Coro Giovanile Pistoiese, in convenzione con il Liceo Musicale Forteguerri, che si sono esibiti
Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi presidenza@provincia.pistoia.it