Salta al contenuto principale

Surroga consigliere provinciale

Descrizione del procedimento

I seggi di Consigliere provinciale che rimangono vacanti per qualunque causa, ivi compresa la cessazione dalla carica di Sindaco o di consigliere di un Comune della Provincia, sono attribuiti ai candidati che, nella medesima lista, hanno ottenuto la maggiore cifra individuale ponderata. Pertanto si procede d'ufficio alla predisposizione di tutti gli atti da sottoporre alla convalida del Consiglio provinciale

Riferimenti normativi

L. 56/2014
D.Lgs. 267/2000

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio del procedimento

Responsabile del provvedimento finale

Ufficio Provvedimento Finale

Modalità di contatto

Posta Elettronica
Fax
Telefono
PEC
Posta Ordinaria
Presso Ufficio

Termine di conclusione

l provvedimento di surroga va inserito tempestivamente all'ordine del giorno del Consiglio prioritariamente ad ogni altro argomento da trattare

Strumenti di Tutela

Difensore Civico
Dirigente del Servizio
Tribunale di Pistoia

Potere sostitutivo

Ultima modifica 9 Giugno, 2020