Salta al contenuto principale
27 Febbraio, 2021

Canone Unico Patrimoniale - Legge N. 160 del 27/12/2019

Con i commi da 816 a 836 della Legge di Bilancio 2020 è stata prevista l'istituzione, a partire dal 2021, del canone unico patrimoniale di concessioneautorizzazione o esposizione pubblicitaria che sostituirà: la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP), il canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP), l'imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni (ICDPA), il canone per l'installazione dei mezzi pubblicitari (CIMP) e il canone di cui all'articolo 27, commi 7 e 8, del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, limitatamente alle strade di pertinenza dei comuni e delle province.

L'art. 1, comma 847, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020), di conseguenza, ha abrogato i capi I e II del d.lgs. n. 507 del 1993, gli articoli 62 e 63 del d.lgs. n. 446 del 1997 e ogni altra disposizione in contrasto con le presenti norme.

Pertanto gli avvisi di pagamento e le istanze pervenute avranno seguito solo dopo l’approvazione delle nuove tariffe con una nuova scadenza fissata dal regolamento.

Si ricorda inoltre che dal 1° marzo 2021 tutti i pagamenti dovuti alla Pubblica Amministrazione, tra cui la provincia di Pistoia, dovranno essere eseguiti attraverso il sistema PagoPA.

Non potranno, quindi, più essere effettuati in favore dell'Ente pagamenti a mezzo bonifico su conto corrente bancario o postale.