Salta al contenuto principale
Sfalcio Erba

La situazione economica già fragile della Provincia è ulteriormente aggravata dalla drastica riduzione delle entrate causata dall’emergenza epidemiologica e l’Amministrazione di piazza san Leone non dispone delle risorse necessarie ad incaricare ditte esterne per effettuare lo sfalcio dell’intera rete di strade gestite, che è di oltre 400 km.

La scelta obbligata è quindi quella di organizzare un piano di azione selettivo per lo sfalcio dell’erba, che garantisca i punti più pericolosi e le strade ad alto scorrimento.

Sulle strade regionali gestite dalla Provincia il taglio dell’erba sarà affidato già dai prossimi giorni, in quanto è stato possibile utilizzare i fondi che la Regione Toscana trasferisce per la manutenzione ordinaria delle strade regionali.

Sono in fase di definizione le modalità di collaborazione con gli enti attrezzati di mezzi e personale e disponibili alla collaborazione per la gestione del servizio del taglio dell’erba sulle strade che interessano i rispettivi territori.

Nel bilancio 2020 sono state stanziate le risorse necessarie per l’acquisto di un mezzo per il taglio dell’erba, che l’Amministrazione conta di poter realizzare nella seconda parte dell’anno e che consentirà alla Provincia per il futuro di effettuare interventi in economia diretta, rafforzando in questo la propria capacità di risposta.

Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi presidenza@provincia.pistoia.it