Salta al contenuto principale
Stazioneunicaappaltante

Per non frenare l’attività della Stazione Unica Appaltante che, lavora a pieno ritmo, per una serie di Comuni associati, per la Società della Salute del territorio e anche per l’Amministrazione provinciale di Prato, la Provincia di Pistoia, da una settimana, effettua le sedute pubbliche di gara, relative alle gare bandite attraverso le piattaforme START e  MEPA (Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana e Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) in modalità  esclusivamente “virtuale”, con commissari di gara che operano da stazioni remote e con imprese che prendono visione delle procedure a distanza. Il modello telematico, già previsto dalla normativa vigente, è sicuramente quello più adatto alle attuali esigenze di contenimento della diffusione del Covid19. "In un momento già tanto difficile per il mondo economico rallentare l’operatività delle gare d’appalto avrebbe prodotto un ulteriore danno. Abbiamo lavorato molto per permettere lo svolgimento delle procedure di gara  in modalità telematica. La Provincia sta facendo quanto è possibile per dare alle imprese un po’ di ossigeno” ha commentato il Presidente Marmo. Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi presidenza@provincia.pistoia.it