Salta al contenuto principale
marcinelle

Bandiere a mezz’asta oggi  sul prospetto del palazzo della Provincia di Pistoia  per la  Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”, in occasione della ricorrenza della tragedia di Marcinelle, avvenuta nel 1956, nella miniera del “Bois du Cazier”, in Belgio, dove un incendio causò la morte di 262 minatori, di cui 136 Italiani.
Sono trascorsi  64 anni, ma il ricordo di quella sciagura mineraria senza precedenti, che evidenziò le condizioni di vita dei nostri connazionali costretti ad un lavoro durissimo e rischioso nella speranza di affrancarsi da condizioni di povertà, è ancora forte nella memoria degli Italiani. Dal 2001 la data dell’8 agosto è "Giornata Nazionale del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo", come momento unitario di informazione e di riflessione sul tema.
La Provincia di Pistoia ha scelto di raccogliere l’input della Prefettura  e di onorare simbolicamente tutti i nostri connazionali morti sul lavoro con la bandiera a mezz’asta. E’ fondamentale che questa Giornata diventi anche una occasione per riflettere sull'importanza della rimozione di tutti gli ostacoli per il diritto ad un lavoro sicuro” ha dichiarato il Presidente Luca Marmo.
Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi tel. 0573-374595 presidenza@provincia.pistoia.it
Fonte foto WEB