Salta al contenuto principale
Pontealberghi

Molto partecipato l' incontro pubblico che si è tenuto nel tardo pomeriggio di oggi sulla chiusura del ponte degli Alberghi.
Alla riunione, convocata dal Comune di Pescia,  in un bar della frazione di Alberghi, hanno  partecipato il Sindaco Giurliani, con la Giunta cittadina al completo, e il Sindaco di Uzzano. Presente per la Provincia il Presidente Luca Marmo.
Ad aprire il confronto il Sindaco di Pescia che ha ricordato l'impegno dell'Amministrazione per la richiesta dello stato di emergenza e per l'attivazione del tavolo di crisi. Giurlani ha detto che per Pescia la questione del ponte si colloca come  "dirompente" e che non è accettabile il rischio di una  chiusura di mesi, dichiarando di essere preoccupato per il traffico, ma molto di più per le attività economiche dell'area, a  cui ha rivolto anche l'invito a compilare formulari per candidarsi a ottenere  benefici economici
Dopo Giurlani  è intervenuto il Presidente della Provincia,  che ha spiegato di aver voluto essere presente così  da dare personalmente conto a tutti i presenti dello stato dell'arte. Marmo ha  illustrato nel dettaglio gli aspetti operativi della tabella di marcia, prevista dall'Amministrazione di San Leone, in vista della  riapertura del ponte. Il Presidente ha precisato che entro il fine settimana sarà pronto il progetto e che a fine luglio sarà predisposto il bando di gara, che consentirà, entro fine agosto, di procedere all'affidamento dei lavori alla ditta assegnataria. In conclusione del discorso Marmo ha  sottolineato  che la Provincia si è mossa con tutte le forze a disposizione, consapevole dell'impatto della chiusura del ponte sulla circolazione ordinaria e soprattutto sulle attività produttive della zona e dell'area circostante.

Fonte Ufficio Presidenza. Addetto relazioni con l'esterno Dott. Lucia Maionchi