Salta al contenuto principale

Procedura per la selezione del contraente espletate dalla Stazione Unica Appaltante: svolgimento della gara ed esito

Descrizione del procedimento

A seguito della pubblicazione della procedura di affidamento, gli operatori economici possono presentare propria offerta entro la data di scadenza.

Successivamente la Stazione Unica Appaltante:
- procede all'apertura delle offerte presentate, verifica la documentazione amministrativa prodotta dai concorrenti ed eventualmente attiva il subprocedimento di soccorso istruttorio.
- procede all'ammissione/esclusione dei concorrenti
- in caso di aggiudicazione con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, con determinazione nomina la Commissione giudicatrice e acquisirà i punteggi attribuiti all'offerta tecnica
- procede all'apertura dell'offerta economica
- predispone la classifica finale e attiva i subprocedimenti di verifica della manodopera e l'eventuale subprocedimento di verifica dell'anomalia dell'offerta
- procede con la proposta di aggiudicazione e aggiudicazione
- verifica il possesso dei requisiti dichiarati dall'aggiudicatario
- procede con l'integrazione dell'efficacia dell'aggiudicazione
- pubblica l'esito della procedura
Mediante determinazioni vengono recepite le risultanze di ciascun passaggio procedurale nonché vengono approvati i verbali redatti dal Responsabile del Procedimento in presenza di testimoni.

La Stazione Unica Appaltante provvede agli adempimenti di comunicazione e pubblicazione previsti dalla legge e trasmette agli Enti committenti la documentazione necessaria alla stipula del contratto.

Riferimenti normativi

D.Lgs. 50/2016 s.m.i.
D.Lgs. 33/2013
Convenzione di adesione alal Stazione Unica Appaltante
Disposizioni ANAC e SITAT in merito alla pubblicazioni in fase di gara
DPR 207/2010 per le parti ancora in vigore
Normativa afferente il settore oggetto della procedura

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio del procedimento

Responsabile del provvedimento finale

Ufficio Provvedimento Finale

Modalità di contatto

Posta Elettronica
Fax
Telefono
PEC
Posta Ordinaria
Presso Ufficio

Termine di conclusione

La normativa specifica termini distinti per ciascun adempimento. Si rimanda in massima parte a quanto previsto dal D.Lgs 50/2016 s.m.i.

Procedimenti sostitutivi

Procedimento d'Ufficio

Strumenti di Tutela

Dirigente del Servizio
Responsabile Prevenzione della Corruzione e Trasparenza
Tribunale Amministrativo Regionale

Servizio online

Potere sostitutivo

Ultima modifica 30 Giugno, 2020