Salta al contenuto principale
Presentati il Progetto V.O.C.I. e il Campus di Orientamento

Il Progetto V.O.C.I. si pone l'obiettivo di favorire l'inclusione scolastica degli alunni disabili. Il Campus di Orientamento è pensato per i ragazzi che si apprestano a scegliere la scuola superiore

Sono stati presentati, lunedi 11 Dicembre, nella Sala Nardi della Provincia agli Organi di Stampa il progetto V.O.C.I. e il Campus di Orientamento. Alla conferenza stampa convocata ad hoc hanno partecipato per la Provincia la Consigliera provinciale Prof. Piera Gonfiantini, per l'Ufficio Scolastico Provinciale il Dott. Daniele Leporatti e per le Scuole Polo per l'inclusione: il Dirigente Scolastico Riccardo Monti e la Dirigente Scolastica Anna Maria Corretti.

Il progetto V.O.C.I., che si caratterizza per la pluralità sia delle azioni messe in campo che dei soggetti a vario titolo coinvolti, ha un unico comune denominatore: il tema dell'inclusione scolastica degli alunni disabili, come ben sintetizzato dal suo titolo: V.O.C.I.”, acronimo che sciolto sta per Valorizzare e Osservare la Cultura dell'Inclusione. Sono coinvolti nell'organizzazione del progetto, oltre alla Provincia, l'Ufficio Scolastico Territoriale di Pistoia, l'Istituto professionale Alberghiero “F.Martini” di Montecatini Terme le Scuole Polo per l'Inclusione e tutti gli Istituti Superiori della provincia.

Il progetto V.O.C.I. sarà protagonista nella giornata del 15 dicembre p.v., al mattino e al pomeriggio. Dalle 9,30 alle 13,00, sono previsti una serie di workshop, con la partecipazione degli studenti ai quali verranno riconosciuti crediti per l'alternanza scuola/lavoro, all'interno dei quali saranno illustrate le “buone prassi” adottate dagli Istituti Superiori per favorire l'integrazione scolastica. Si tratterà di laboratori strutturati come spazi di condivisione e confronto all'interno di cinque aree tematiche: area teatro, musica, arte e fotografia rappresentata dagli istituti Sismondi-Pacinotti, Marchi-Forti di Pescia e Petrocchi di Pistoia; area autonomia e alternanza scuola-lavoro con gli istituti Pacini, Forteguerri e B.De' Franceschi-Pacinotti di Pistoia; area tecnologica che vedrà al centro gli istituti Fedi - Fermi di Pistoia e Capitini di Agliana, area sportivo naturalistica con i lavori dell'istituto Fermi di S.Marcello e Salutati di Montecatini Terme; area agroalimentare e ristorazione che vedrà all'opera gli istituti Martini di Montecatini Terme e Anzilotti di Pescia. A partire dalle 14,30, prenderà avvio il convegno all'interno del quale una pluralità di soggetti, direttamente coinvolti a vario titolo nel percorso dell'inclusione, porteranno il loro contributo. Sia i workshop che il convegno rappresentano un'opportunità formativa per i docenti.Alla giornata del 15 dicembre sarà inoltre presente Dynamo Camp che parteciperà all'iniziativa con la propria Radio registrando interviste ai partecipanti. Considerato che nel passaggio alla scuola secondaria di II grado gli alunni con disabilità scelgono in larga maggioranza ancora gli Istituti professionali e che in diversi casi nel corso dell'anno scolastico si registrano cambi di scuola legati ad orientamenti non adeguati, l'esperienza proposta da VOCI è centrale per diffondere le buone prassi.

Il Campus di Orientamento si svolgerà sabato 16 dicembre con orario sia mattutino che pomeridiano. Sarà l'occasione per i ragazzi in uscita dalle terze medie e per le loro famiglie di pensare concretamente a come proseguire il percorso di studi, riflessione che poi potrà continuare con i singoli open day proposti dai vari istituti. Durante il Campus di Orientamento i ragazzi potranno ricevere informazioni e acquisire materiali relativi ai percorsi di studio. Al Campus di Orientamento parteciperanno tutti e quindici gli istituti superiori della provincia e le scuole paritarie Mantellate di Pistoia e Don Bosco di Montecatini Terme.

Le giornate del 15 e del 16 avranno luogo all'Istituto Alberghiero “F. Martini” di Montecatini Terme, presso la sede La Querceta, entrambe le iniziative sono pubbliche e gratuite; per gli interessati è possibile acquisire la certificazione della presenza al seminario con l'accesso alla piattaforma digitale S.O.F.I.A.

Il Dott. Daniele Leporatti dell'Ufficio Scolastico Provinciale nella sua illustrazione del progetto VOCI ha spiegato “questa iniziativa nasce dalla forte esigenza di promuovere un orientamento inclusivo e valorizzare le potenzialità di tutti gli alunni, con particolare riferimento ai ragazzi in condizione di svantaggio psichico e fisico” e ha precisato “Vogliamo una scuola superiore che sappia accogliere e contribuisca per il futuro di ogni giovane”.

La Dirigente Scolastica Anna Maria Corretti a proposito di Scuola Polo per l'Inclusione ha detto “è in via di costituzione ma obiettivo primario è quello di porsi in continuità con quanto attuato negli anni dal CTS, proseguendo nella formazione sui temi dell'inclusione e nel diffondere buone prassi, a partire dalle esigenze del territorio, ma anche dalle sue ricchezze”.

INFORMAZIONE AGLI ORGANI DI STAMPA - Fonte Ufficio Presidenza - Relazioni Esterne Dott. Lucia Maionchi tel. 0573-374509 presidenza@provincia.pistoia.it

 

 

Mappa