Salta al contenuto principale
Procedimento ad Istanza di parte

Rimborsi spese di viaggio ai Consiglieri e ai Sindaci per la partecipazione alle sedute assembleari, alle sedute consiliari e per le trasferte

Descrizione del procedimento

Agli amministratori che risiedono fuori del capoluogo del comune ove ha sede il rispettivo ente, spetta il rimborso per le sole spese di viaggio effettivamente sostenute, per la partecipazione ad ognuna delle sedute dei rispettivi organi assembleari ed esecutivi, nonche' per la presenza necessaria presso la sede degli uffici per lo svolgimento delle funzioni proprie o delegate.
Lo stesso rimborso spetta in caso di trasferta previa autorizzazione da parte del Presidente. Per ottenere il rimborso ogni Amministratore compila il modello “Richiesta rimborso spese ai sensi dell’art. 84, comma 3, D. Lgs. 267/2000” e lo trasmette al Servizio Personale che, effettuata l'istruttoria circa la sussistenza dei presupposti previsti dalla normativa vigente, adotta il provvedimento finale.

Riferimenti normativi

Art. 84 del D. Lgs 267/2000

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio del procedimento

Responsabile del provvedimento finale

Ufficio Provvedimento Finale

Modalità di contatto

Posta Elettronica
Fax
Telefono
PEC
Posta Ordinaria
Presso Ufficio

Termine di conclusione

30 giorni dalla richiesta di parte

Strumenti di Tutela

Difensore Civico
Dirigente del Servizio
Tribunale di Pistoia - Giudice del Lavoro

Potere sostitutivo

Ultima modifica 22 Febbraio, 2018