Servizio Tutela Ambientale - Energia - Gestione Rifiuti - Bonifica Inquinamenti ambientali e Aree inquinate - Forestazione - Antincendi Boschivi
Piazza Resistenza, 54 - Pistoia - Tel: 0573 372051 - 0573 372010
Email:

PIANO INTERPROVINCIALE FIRENZE PRATO PISTOIA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI

DELIBERA DI GP N. 157 DEL 15/11/2012: "PIANO INTERPROVINCIALE DI ATO TOSCANA CENTRO - PROVINCE DI FIRENZE, PRATO E PISTOIA - PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI ANCHE PERICOLOSI, DEI RIFIUTI URBANI BIODEGRADABILI, DEI RIFIUTI DI IMBALLAGGIO E DEI RIFIUTI CONTENENTI PCB" - APPROVAZIONE DEL PIANO, DEL RAPPORTO AMBIENTALE, DELLA SINTESI NON TECNICA, DELLA DICHIARAZIONE DI SINTESI, DEL PARERE MOTIVATO E DELLA RELAZIONE DEL GARANTE DELLA COMUNICAZIONE - APPROVAZIONE SCHEMA DI ACCORDO AI SENSI DELL'ART. 12 BIS, COMMA 2, DELLA L.R. 25/98 E S.M.I. E DELLA L.R. 10/2010.

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 10 del 7 marzo 2012 è stato pubblicato l'avviso di avvenuta adozione del Piano Interprovinciale dei Rifiuti di ATO Toscana Centro Provincia di Firenze, Prato e Pistoia".

Ai sensi dell' art. 12, c. 6 della L.R. 25/1998 (procedura di approvazione del Piano) e dell'art. 25, c. 2 della LR 10/2010 (procedura di VAS del Piano), chiunque abbia interesse , può presentare in forma scritta osservazioni sul Piano in oggetto, indirizzandole alla Provincia di Pistoia - Servizio Tutela Ambientale - Piazza della Resistenza, 54 -51100 Pistoia, FAX 0573.372024,  entro e non oltre 60 (sessanta) giorni dalla data della pubblicazione sul BURT del relativo annuncio, avvenuto mercoledì 7 marzo 2012 .

Si allegano i seguenti documenti:

· B.U.R.T. n.10 del 07/03/2012 - Avviso di adozione del Piano

· Nota della Provincia di Pistoia - Servizio Tutela Ambientale - Avviso di avvenuta adozione del Piano

AVVIO DEL PROCEDIMENTO - ATTI
 

DELIBERAZIONE G,PM di FIRENZE n °165 del 28/09/2010: L.R.10/2010 VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA E AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI ANCHE PERICOLOSI - MODIFICA DELLA DELIBERA GP135/2010

Delibera G.P. di PISTOIA n.141 del 28 settembre 2010: L.R. 25/98 E L.R. 10/2010: AVVIO PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA E AVVIO PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVNCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI ANCHE PERICOLOSI. MODIFICA PROCEDURE.

CONTRIBUTI DELLE AUTORITA' AMBIENTALI
- Comune di Volterra - Comunita' Montana Alta Val di Cecina - Comune di Agliana - Autorita' di Ambito Toscana Centro - Comuni di Scandicci e Firenze - ARPAT - Comune di Vaglia - Azienda USL 11 Empoli - Autorita' di Bacino del Fiume Arno - Comune di Gambassi Terme - Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana - Comune di Montecatini Terme - Regione Toscana - Giunta Regionale - Comune di Prato - Comune di Prato - Comune di Montemurlo - ASM - Autorita' di Bacino del Reno - Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana - Autorita' di Bacino del Fiume Serchio - Comune di Montale - Azienda USL 3 Pistoia - Comune di Pieve a Nievole - Comune di Serravalle Pistoiese - Azienda USL 4 Prato - Soprintendenza Beni Architettonici

Delibera G.P. di PRATO n.200 del 27 settembre 2010: AVVIO PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA E AVVIO PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVNCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI ANCHE PERICOLOSI. MODIFICA PROCEDURE.

Delibera G. P. di PISTOIA n.116 del 29 luglio 2010: L.R. 25/98 E L.R. 1012010- AVVIO PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA E AVVIO PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI ESPECIALI ANCHE PERICOLOSI

Delibera G.P. di PRATO n. 170 del 27/07/2010: L.R. 25/98 E L.R. 10/2010: AVVIO PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA E AVVIO PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI ANCHE PERICOLOSI.

Delibera G.P. di FIRENZE n. 135 del 27/07/2010: L.R. 25/98 E L.R. 10/2010: AVVIO PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA E AVVIO PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI ANCHE PERICOLOSI